torta,lamponi,frutti rossi

I colori del benessere: ROSSO

Il consumo giornaliero di frutta e verdura è indispensabile per poter garantire l’assunzione di sostanze importanti come fibre, vitamine e acqua. Studi recenti però hanno dimostrato che all’interno di prodotti vegetali sono presenti anche delle sostanze chiamate: phytochemicals (termine anglosassone che indica le fitoalassine, sostanze di origine vegetale prodotte per difendersi dai parassiti) in particolare polifenoli e flavonoidi, chiamati antiossidanti. Queste sostanze donano alla frutta e alla verdura colori vivaci e invitanti e sono fondamentali per la nostra salute, perché svolgono un’azione protettiva sulle cellule e di conseguenza su diversi sistemi e apparati del nostro organismo.

Ciascun frutto e/o ortaggio ha una sua composizione caratteristica, perciò soltanto mangiandone differenti tipi si riesce a fornire al nostro organismo un insieme di sostanze in grado di soddisfare tutte le necessità.

rusya-4-ton-nar-ve-20-ton-domatesi-turkiye-ye-7886251_x_o

Per dare al nostro organismo la giusta protezione è consigliabile il consumo di 5 porzioni tra frutta e verdura, così suddivise: 3 di frutta e 2 di verdura; con questa abitudine e con uno stile di vita attivo si riesce a mantenere un benessere globale, riducendo di un terzo il rischio di tumori e malattie cardiovascolari. Altri vantaggi di frutta e verdura sono:

  • un basso carico calorico
  • introdurre tanta acqua, l’ ingrediente più importante per il nostro oreganismo
  • l’ elevata presenza di fibra vegetale

I colori della frutta e della verdura possono essere raggruppati in 5 gruppi: rosso, verde, bianco, giallo/arancio e blu/viola. Ogni colore corrisponde a sostanze specifiche ad azione protettiva, per cui solo variando nell’arco della giornata il consumo di frutta e verdura potremmo coprire tutti i fabbisogni dell’organismo.

ROSSO

main01

I frutti dal colore rosso (chiaro o scuro), racchiudono proprietà importantissime per le nostre cellule, sono infatti una miniera di antiossidanti, vitamine e sali minerali, con il vantaggio di essere a basso contenuto calorico.

I principi attivi comuni: bioflavonoidi, antociani, tannini, xantoni, stilbeni e la vitamina C.

Il colore rivela la presenza di alcune classi di principi attivi molto particolari le antocianine, appartenenti alla famiglia dei bioflavonoidi e che hanno diversi effetti sulla salute:

  • Azione antiossidante: la presenza dei principi attivi protegge le cellule dai danni dei radicali liberi
  • Protezione cardiovascolare: la presenza di bioflavonoidi e antocianine migliora il funzionamento dell’apparato cardiovascolare proteggendo le cellule da eventuali fattori di rischio (es: formazione delle placche aterosclerotiche)
  • Azione antinfiammatoria: la presenza di bioflavonoidi modula e migliora la risposta immunitaria
  • Azione antinvecchiamento: rallentamento dell’invecchiamento cellulare
  • Azione antitumorale: molecole come le antocianine svolgono un ruolo importante come antitumorali.

La fragola, capostipite dei frutti rossi, buona, nutriente, rinfrescante, colorata e ricca di antiossidanti. Contiene tantissima vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro, utile per la formazione dei globuli rossi e per i muscoli, e la produzione di collagene; sono ricche di vitamina A, B1, B2, sali minerali come ferro, magnesio e potassio, e di antocianine, sostanze fortemente antiossidanti, antinfiammatorie e anti radicali liberi e quindi anche antitumorali. Le fragole contengono anche xilitolo che protegge i denti perché combatte l’attacco delle sostanze acide ed è antibatterico. Mangiare fragole significa migliorare l’umore perché aumentano la serotonina, significa migliorare l’aspetto della pelle perché anche dall’esterno la polpa nutre e distende il viso. Inoltre, grazie al loro contenuto di acido folico, sono utili per il mantenimento della memoria.

Fragole – Frutta e sapori

images_Foto_Articoli_alimentazione_frutta_verdura_fragole

 

I lamponi, grazie al loro contenuto di vitamina C, sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie delle vie respiratorie. Solo ultimamente, grazie a recenti studi scientifici, sono venute alla luce le proprietà antitumorali di questo squisito frutto. Pare infatti che una sostanza in esso contenuta, l’acido ellagico, sia un potente antiossidante con la proprietà di inibire l’alimentazione delle cellule tumorali. Il lampone è un frutto diuretico, depurativo dell’organismo, rinfrescante, contribuisce a rafforzare le difese immunitarie ed è anche energetico. I lamponi sono ricchi di fibra alimentare che rallenta il processo digestivo aumentando la sensazione di sazietà e di manganese. Il consumo regolare di lamponi e di frutti rossi riduce l’assorbimento del colesterolo cattivo, prevenendo malattie cardiovascolari.

Lasciati tentare dalla nostra buonissima – Torta ai lamponi – Picard, un dessert dal sapore di primavera, con lamponi interi, friabile pastafrolla e una deliziosa glassa. Fai il pieno di antiossidanti e vitamine, è ottima per una colazione sfiziosa la domenica mattina, un modo buono e simpatico per far apprezzare la frutta ai più piccoli.

TNcrost-ai-lamponi.max

 

Le ciliegie sono un frutto ricco di vitamine. Contengono vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. Sono inoltre una fonte da non sottovalutare di sali minerali, come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo. Presentano inoltre oligoelementi importanti, con particolare riferimento a rame, zinco, manganese e cobalto. Le ciliegie contengono melatonina naturale, una sostanza che favorisce il sonno, e sono una fonte di antiossidanti. Hanno importanti proprietà depurative, remineralizzanti, energetiche e diuretiche. Il loro consumo è particolarmente indicato in caso di stress e spossatezza.

ciliegie-ricette

Prova la novità assoluta di Picard, le Ciliegie Nere denocciolate, gustose ciliegie denocciolate; la surgelazione favorisce il mantenimento delle sostanze nutritive riducendo la degradazione del prodotto.

Il colore rosso è presente anche in molti altri frutti e ortaggi es: il pomodoro, il peperoncino, il peperone, il ribes ecc…caratterizzati tutti dalla presenza di antocianine, licopene, vitamina C, vitamina A, ferro, fibra e acqua. Ognuno di essi avrà poi delle specifiche proprietà benefiche e salutistiche.

Approfittate della stagione calda per poter arricchire il vostro organismo di salute.


Alla prossima con i colori del benessere

La vostra nutrizionista preferita