Veggie food: mangiare sano e nutriente

Colazione all’italiana: dolce, semplice, genuina

colazione-sana-menu-picard

 

Ingredienti:

 

La classica colazione all’italiana, dolce, genuina e ricca di antiossidanti.

Nessuno rinuncia alla bontà di una brioche appena sfornata, dal profumo avvolgente e l’aspetto invitante, ecco perché ogni tanto ci si può lasciare andare, concedendosi una delicatissima colazione a base di brioche calda, marmellata e succo di arancia rossa di Sicilia.

Le brioche sono preparate rispettando la ricetta francese originale, pasta sfoglia realizzata con solo burro, senza aggiunta di altri grassi vegetali, saturi e idrogenati.

Per farcire il nostro croissant abbiamo scelto una marmellata di frutti di bosco, facilmente realizzabile anche a casa, partendo dai frutti di bosco congelati, potete scegliere i mirtilli, i lamponi, oppure fare un mix di sapore. Ricchissimi di antiossidanti, polifenoli, vitamine che migliorano la salute delle nostre cellule, riducendo l’invecchiamento cellulare. Contengono sali minerali (calcio, magnesio, fosforo), vitamine C e A, contengono delle sostanze batteriche naturali, gli antociani, importantissimi per la salute del sistema circolatorio. Hanno azione diuretica riducendo così la ritenzione idrica. Rafforzano le difese immunitarie, riducono il colesterolo e i trigliceridi nel sangue. Inoltre sono frutti a basso contenuto calorico e ricchissime di acqua e fibre.

Ad accompagnare il nostro piacere abbiamo scelto di associare un bicchiere di spremuta arancia rossa di Sicilia ricchissima di vitamine e antiossidanti, in particolare vitamina C, vitamina A e alcune vitamine del gruppo B. Inoltre l’arancia rossa oltre al gradevole sapore presenta ottime qualità benefiche per la salute, in quanto contiene l’87% di acqua, pochissimi grassi e proteine, ma molti minerali (ferro/calcio/fosforo/selenio). Infine per concludere e bilanciare il pasto, consigliamo un vasetto di yogurt bianco, ricco in calcio e proteine di origine animale, ad alto valore biologico.

 

Pranzo: nuovi gusti, nuove ricette ma antichi sapori

quinoa-menu-picard

Ingredienti:

 

Per chi sceglie di mangiare vegetariano, ormai presenta una varietà di alimenti che soddisfano non solo il palato ma anche i bilanciamenti giornalieri dei nutrienti, infatti la presenza di proteine vegetali a medio valore biologico, unendosi ai cereali regalano un abbinamento perfetto, quasi paragonabile ad una fettina di carne, e quindi si a legumi, soya, quinoa ecc…

Per il nostro menù vegetariano abbiamo scelto un piatto fresco ed estivo, l’insalata di quinoa con cereali e verdure, un piatto unico dove carboidrati, proteine e lipidi si bilanciano perfettamente, incrociando le esigenze nutritive di tutti.

La quinoa è un alimento proteico, contiene molti amminoacidi, è ricco di antiossidanti, soprattutto flavonoidi e antociani, vitamina E, e presenta una percentuale di grassi polinsaturi, inoltre è ricca di sali minerali come ferro, magnesio, fosforo, potassio. Abbinandola ai cereali integrali, alla verdura a cubetti e ad un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, avremo tutto quello che ci serve per un pasto leggero, nutriente e genuino.

Non tutti riescono a consumare i legumi, vista la loro difficile digeribilità, eppure le varianti per la preparazione sono molte, il nostro menù propone dei burger vegetali a base di piselli, carote e zucchine, un mix di ingredienti, ricchi di acqua, fibre, vitamine (A, C), sali minerali.

 

Cena: l’amore per la terra e la leggerezza del gusto

passato-verdure

 

 

 

Ingredienti:

Per la cena, abbiamo scelto di abbinare ad un buonissimo e leggerissimo passato di verdure, un cestino di pasta di pane con verdure grigliate e mozzarella, per rendere il pasto sfizioso e gustoso.

Il passato di verdure preparato solo con ingredienti di stagione e accuratamente selezionati, racchiude tutti i sapori e gli aromi delle nostre verdure migliori, catturando l’essenza dei loro nutrienti. Verdure scelte e passato di verdure all’olio extravergine d’oliva, senza aggiunta di conservanti, coloranti, additivi alimentari e/o grassi saturi. Il passato di verdure è un alimento ricco di acqua e fibre, che idrata e favorisce la naturale funzionalità intestinale.

Un secondo sfizioso, ma leggero, il cestino di pasta di pane ripieno di verdure grigliate e mozzarella, un mix di sapori equilibrati e odori invitanti. La morbidissima pasta di pane realizzata solo con acqua, farina, lievito e sale, senza aggiunta di conservanti, coloranti o aromi, è ricca di carboidrati complessi, che abbassano l’indice glicemico.
A tutto ciò abbiamo abbinato un contorno semplice ma ricchissimo di vitamine, beta caroteni e antiossidanti, le carote parisienne, importanti tuberi ricchi in particolare di vitamina A, ferro, calcio, fosforo, selenio e sono un’ottima fonte di fibre.